Giusto qualche premessa per una convivenza pacifica.


Abbiamo scelto un modus operandi particolare: dai toni forti, molto esagerati e con le parolacce.
Inoltre sappiamo benissimo che i nostri gusti sono schizzinosi e speciali, e ricordiamo che né noi, né gli altri blogger siamo dei guru della lettura.
Ricordatevi che una recensione è basata sui gusti di chi recensisce e quindi ci sta che un libro che ha fatto schifo a noi e di cui abbiamo parlato male a voi invece sia piaciuto. È il bello di vivere in mondo vario e colorato e non potremmo non esserne più felici.
Il nostro intento NON È quello di offendere, MA È quello di far ridere e magari un po' riflettere. Ma non troppo, siamo pecore, mica scimmie!

Sappiamo che verremo odiate, fino ad ora le nostre recensioni sono state di libri adorati da altri blog quindi BRING IT ON! Le nostre corna saranno ricurve ma sono affilate e perfette per metterci le lucine di natale.


Ora passiamo alle regolette che mandano avanti il blog:
  1. NON recensiamo negativamente autori emergenti. Il mondo dell'editoria è già abbastanza crudele e difficile così com'è, non c'è bisogno di tagliare le ali a qualcuno che prova per la prima volta a volare e non ci riesce. Chissà, magari con un po' di pratica sarà un'aquila. Per questo motivo recensiamo negativamente solo autori affermati, per i quali una recensione eccessivamente crudele non cambia la vita.
  2. Gli autori possono chiedere una recensione MA c'è una regola! Dato che siamo due fifone senza palle, non ce la sentiamo di recensire negativamente un possibile libro offertoci dal suo autore, quindi! Se la recensione è positiva verrà pubblicata sul blog. Se è negativa (o va sotto le 2 cacche rosa), l'autore dovrà accettare una critica costruttiva in privato.
  3. Se ci fate pressione per finire un libro non lo finiamo per ripicca (sì, ci comportiamo come bambine di 5 anni, che ci volete fare). Inoltre ci avvaliamo del diritto di declinare una lettura e non finire un libro. In più non è detto che il libro che ci consigliate verrà recensito, dipende da mille fattori: quanta voglia abbiamo, se troviamo il libro, se abbiamo abbastanza cioccolata a portata di mano...
  4. Siamo aperte a collaborazioni possibili con altri blog.

Ricordate che ci trovate anche su Facebook e Youtube! :D

Pace e amore.
La setta del sospiro del Muflone


Nessun commento:

Posta un commento