Com'è nato il blog?

Vi aspetterete un racconto epico, con cavalieri dell’apocalisse, draghi rampanti e tanti, tanti fulmini.
In realtà si era di maggio ed eravamo a un evento “di gala” con un’amica blogger. Tutti si annunciavano con frasi come: “Sono Peppa Pig del blog Non so fischiare”, e quando è toccato a noi ci sentivamo un po’ come Arya Stark.


Quindi ne abbiamo improvvisato uno, con il nome più stupido (ma che suonasse abbastanza credibile) che ci è venuto in mente. Abbiamo iniziato ad aggiungere dettagli, poi abbiamo capito che se il blog fosse esistito davvero avremmo potuto avere degli sconti alle fiere. Così la nostra balla raffinata si è trasformata in realtà, un po’ come amichevole presa per i fondelli e un po’ per il vile denaro. Perché per noi povere laureate disoccupate cinque euri l’anno fanno la differenza.   
Quindi facendo finta di avere un blog per avere uno sconto (che non abbiamo comunque avuto) è finita che il blog ce l’abbiamo davvero.
Per cui se ci stavate prendendo sul serio smettete. E se avete un euro…


Nessun commento:

Posta un commento